Chi siamo

L’associazione di promozione sociale Mariposas de Sardinia nasce a Mogoro, in Marmilla, nell’agosto del 2015 dall’amicizia di quattro giovani donne, noi: Laura, Viola, Silvia e Angelica. Ciò che ci unisce è l’amore per il nostro territorio e la voglia di viverci, scommettendo su nuovi orizzonti di sviluppo possibili e mettendo insieme le nostre diverse competenze, professionalità e personalità.

Come farfalle, abbiamo viaggiato lontano per poi decidere di tornare a vivere in Sardegna e di riviverla con esperienze ed attitudini nuove, arricchite da ciò che altrove abbiamo esperito.
Riconsiderare la bellezza di luoghi a noi cari e familiari ci ha animato ad agire e sperimentare nuovi approcci di scoperta, fatti di relazioni autentiche e amore per una natura incontaminata, affinché chiunque possa guardare la propria terra con occhi diversi, riconnettersi con essa e prendersene cura.

Come tessitrici, intrecciamo storie e diamo vita ad una trama fatta di luoghi, cultura, sapori, odori e persone genuine, che uniamo insieme in un unico arazzo coloratissimo.

Come contadine, osserviamo ciò che ci circonda, percependone le difficoltà ma anche le potenzialità e, con grande cura e passione, “piantiamo semi per dare vita a dei giardini biodiversi” in cui ogni Paese, con le sue caratteristiche e peculiarità, entra in sinergia con gli altri.

In questi anni abbiamo lavorato e continuiamo ad impegnarci con pazienza e creatività per promuovere la bellezza e la biodiversità umana e naturale della nostra affascinante isola, attraverso la messa in rete di attori e stakeholders locali. Il nostro obiettivo è quello di rispettare, proteggere, valorizzare e offrire a tutt*, senza barriera alcuna, la possibilità di godere di ciò che già esiste, in modo leggero e non impattante.

Tutti i nostri progetti nascono dalla relazione profonda con il territorio e con chi lo abita, perché siamo convinte che solo conoscendo le proprie radici si possa, poi, volare.